INGREDIENTI:

380 g di paccheri

[wp_ad_camp_4]

10 gamberi

2 carciofi

1 spicchio di aglio

1 ciuffo di prezzemolo

1 l di fumetto di pesce

1 limone

pecorino grattugiato

olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE:

  • Pulite i gamberi: sgusciateli e tenete da parte teste (eliminando gli occhi) e carapaci, poi eliminate il filamento scuro dell’intestino, sfilandolo con la punta di uno stecchino mentre si sfila il filamento.
  • Scaldate una padella con un filo d’olio, unite i gamberi e fateli scottare per un minuto girandoli una volta, Levate e tenete da parte.
  • Iniziate a cuocere la pasta, versate il fumetto in una casseruola e portatelo a ebollizione. Mettete la pasta in una larga padella sul fuoco e bagnate con un paio di mestoli di fumetto bollente.
  • Preparate il fumetto, intanto raccogliete teste e carapaci dei gamberi in una padella con un filo di olio, bagnate con un pò del fumetto di pesce e lasciate insaporire, schiacciando leggermente gli scarti con un cucchiaio di legno. Insaporite la pasta con questo fumetto arricchito e proseguite la cottura.
  • Unite i carciofi (mondate i carciofi, togliete le foglie esterne più dure e i gambi, eliminate l’eventuale fieno, lavateli sotto l’acqua corrente e immergeteli in acqua con un pò di succo di limone). Scaldate l’olio con lo spicchio d’aglio schiacciato in una padella. Levate l’aglio, aggiungete i carciofi e fateli saltare. Profumate con un pò di prezzemolo tritato e aggiungete tutto alla pasta.
  • Profumate con un pò di pecorino grattugiato, mantecate e portate a termine la cottura. 
  • Al termine la pasta dovrà risultare cremosa. Poco prima di levare dal fuoco, aggiungete i gamberi. Mescolate e servite questo meraviglioso piatto gustosissimo…

Buon appetito!!

[wp_ad_camp_3]