Un peccato di gola a cui è assolutamente vietato resistere, almeno nel periodo di carnevale.

INGREDIENTI per 6 persone:

[wp_ad_camp_4]

250 g di farina 00

250 g di crema pasticcera (se la comprate, io la faccio sempre fresca)

50 g di burro

25 g di zucchero semolato

6 uova

cannella in polvere

zucchero a velo

olio per friggere

sale

Crema pasticcera:

2 uova

4 cucchiai di zucchero

4 cucchiai di farina

500 ml di latte

buccia di limone

PREPARAZIONE:

  • Portare a bollore 300 g di acqua con il burro e un pizzico di sale, quindi versatevi la farina e mescolando, cuocete la polentina finchè si staccherà con un sfrigolio dalla parete della pentola;
  • Fatela raffreddare, poi incorporatevi lo zucchero semolato e le uova, miraccomando fate attenzione, le uova devono essere assorbite dalla pasta una alla volta!! Se avete un’impastatrice riuscirete a farlo con poca fatica!Fatelo regalare dal vostro lui a San Valentino…è il momento giusto!
  • Prendete l’impasto a piccole cucchiaiate e friggetelo in abbondante olio caldo, i bignè si gonfieranno in cottura; Scolateli su una carta assorbente!
  • Prepariamo ora la crema pasticcera: innanzitutto mettete a sfiorare il bollore i 500 ml di latte con la buccia del limone; in una pentola rompiamo 2 uova, aggiungiamo 4 cucchiai di zucchero e mescolate energicamente, poi aggiungete i 4 cucchiai di farina e mescolate di nuovo senza formare i grumi; quando il latte sarà bollente eliminiamo la buccia di limone e uniamolo alla crema e mescoliamo il composto; Rimettiamo sul fuoco basso la pentola con il composto e iniziamo a mescolare la crema fino a quando si addenserà, ci vorranno 3-4 minuti; La vostra crema è ora pronta! Non ci resta che farcire i nostri bignè!
  • Se volete potete aromatizzare la crema pasticcera con un cucchiaino di cannella, poi farcite i bignè usando una tasca da pasticcere con bocchetta sottile. Serviteli caldi, cosparsi di zucchero a velo!

[wp_ad_camp_3]